mail unicampaniaunicampania webcerca

    Terza Missione

    Terza Missione

    La Terza Missione è riconosciuta come una missione istituzionale delle Università, accanto alle missioni tradizionali di insegnamento e ricerca potrebbe definirsi come l’insieme di tutte le attività svolte che non possono esser fatte ricadere in attività di ricerca e/o di didattica, attività attraverso le quali la conoscenza originale prodotta dalle Università con la ricerca scientifica viene trasformata in conoscenza produttiva, suscettibile di applicazioni economiche e commerciali. La valorizzazione della ricerca si svolge infatti attraverso molteplici processi, ciascuno dei quali segue logiche operative proprie e richiede interventi specifici:

    • gestione della proprietà intellettuale: Proprietà intellettuale sono le attività legate alla tutela della proprietà intellettuale che possono dar luogo a introiti derivanti dalla commercializzazione, ovvero i brevetti e le privative per nuove varietà vegetali.
    • imprenditorialità accademica (imprese spin-off): Spin-off La definizione di spin-off è la stessa utilizzata nella VQR 2004-2010: la spin-off è definita dal fatto di operare sulla base di risultati di ricerca prodotti dalla struttura e/o di mantenere con la struttura rapporti organici di collaborazione di ricerca;
    • attività conto terzi: Attività conto terzi descrive l’attività conto terzi, ovvero gli importi dei contratti di ricerca/consulenza con committenza esterna, che non sono state considerate fra le entrate derivanti da progetti competitivi
    • collaborazione con intermediari territoriali: Strutture di intermediazione dell'Università con il territorio, in particolare quelle dedicate allo svolgimento di attività di valorizzazione della ricerca (es. trasferimento tecnologico, liaison industriale e rapporti con imprese), di incubazione di nuove imprese e di placement. Rientrano, quindi, in questo quadro, gli uffici preposti alle attività di trasferimento tecnologico, le strutture dedicate all’accompagnamento al lavoro di studenti e laureati, gli incubatori di imprese, i consorzi e le associazioni con finalità di Terza Missione e i parchi scientifici.

    La Produzione di beni pubblici di natura sociale, educativa e culturale è la capacità dei Dipartimenti di mettere a disposizione della società, nelle sue varie articolazioni, i risultati della propria ricerca e specifiche attività di servizio, il Dipartimento della Donna, del Bambino e di Chirurgia Generale e Specialistica coerentemente con la consistente attività assistenziale che coinvolge la maggior parte dei docenti/ricercatori che vi afferisce, si è impegnato anche nell’attività di terza missione.

    Delegata per la Terza Missione Francesca Rossi (Impatto Sociale e Sviluppo sul Territorio/ Trasferimento Tecnologico)

    Commissione di Dipartimento

    Prof. Luigi Cobellis 
    Prof. Marco De Sio 
    Prof. Maria Caterina Pace 
    Prof. Francesca Rossi

    Obiettivi

    • Gestione di Bio Banche
    • Partecipazione/gestione certificata di clinical trials
    • Il Public engagement

    Gestione di Bio Banche

    La Bio-banche è in via di attivazione una Bio-banca per la crio-preservazione in azoto liquido di gameti ed embrioni che afferirà al Laboratorio di Biologia della Riproduzione del Dipartimento, dall’alto valore etico e sociale in quanto offrirà una chance riproduttiva a persone che, per problemi medici, non possono attualmente realizzare il loro desiderio riproduttivo;

    Partecipazione/gestione certificata di clinical trials

    Sperimentazione clinica, infrastrutture di ricerca e formazione medica sono le attività di tutela della salute svolta dagli atenei nei confronti della comunità. In questa sotto-sezione vengono considerate per il momento solo le attività di ricerca clinica (svolgimento di trial clinici e presenza di Centri di Ricerca Clinica e di Bio-banche) e l'attività di educazione continua in medicina;.

    Public Engagement

    Per “Public Engagement” si intende l'insieme di attività messe a punto senza scopo di lucro con valore educativo, culturale e di sviluppo della società. L'attività e i benefici dell'istruzione superiore e della ricerca possono essere comunicati e condivisi con il pubblico in numerosi modi, l’impegno maggiore del Dipartimento è rivolta all'attività di tutela della salute nei confronti, in particolare, della donna del bambino, oltre che dell’intera comunità;

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype